28 dicembre 2009

I libri del 2009


Giovanni Amatuccio (a cura di)
Il Corpus normativo templare
Congedo Editore
In oltre 500 pagine, l'edizione critica dell'intero Corpus normativo dell'Ordine del Tempio. Basata sulla collazione di tutti i manoscritti esistenti, tra cui alcuni non conosciuti dal de Curzon, l'opera presenta un'attenta ricostruzione dei testi condotta secondo rigorosi principi filologici, con un’accurata traduzione italiana corredata da note di commento storico. In assoluto, il miglior compendio riguardante la Regola. Voto: 10/10

Pino Cangemi
Templari – Il segreto dei segreti
ECIG
Se volete tuffarvi nel mondo delle favole e viaggiare con la fantasia fino agli albori della civiltà umana, se siete pronti ad assimilare qualsiasi storiella vi venga propinata, questo è il libro che fa per voi. Viceversa, se avete intenzione di conoscere seriamente chi erano i Templari, rivolgete la vostra attenzione a testi completamente differenti. Voto: 3/10

Bianca Capone Ferrari
Alla ricerca delle mansioni templari - Italia Centrale e Meridionale
Edizioni Federico Capone
Dopo l’ampio excursus sull’Italia settentrionale, l’autrice completa le sue decennali ricerche con un prezioso volume sulle mansioni templari installate nel resto della penisola.
Alla prof.ssa Bianca Capone, indiscussa pioniera degli studi sul Tempio in Italia, il più sentito ringraziamento per quanto insegnatoci nel corso di tutti questi anni. Voto: 8/10

Paolo Cavaleri
I Cavalieri Templari
Hobby & Work Publishing
Un testo che tenta di tracciare in modo ampio la storia dei Templari senza però focalizzarne i reali connotati, indulgendo ad argomenti che con essi nulla hanno a che vedere. Voto: 4/10

Giuseppe Cinquegrana
Segni templari nella Calabria medievale
Adhoc Edizioni
Simpatico volumetto, che vorrebbe indagare sulla presenza templare in Calabria. Purtroppo, niente di nuovo rispetto al poco già conosciuto. Di segni veramente templari, poi, neanche l'ombra. Voto: 5/10

Alessio Coletta
I Templari in Abruzzo
Pu.Ma. Editore
Ottimo lavoro, questo di Alessio Coletta. Ricco di riferimenti e chiaro nell'esposizione, può considerarsi una vera rarità nel campo delle ricerche sull'ordine in terra d'Abruzzo. All'autore, un incoraggiamento a proseguire. Voto: 7/10

Luciano Del Vecchio
Tropea, orme medievali. Tracce templari tra storia e leggenda
Meligrana Giuseppe Editore
Ennesimo tentativo di indagine in un territorio, quello calabrese, da sempre ostico per chi volesse ricercarvi tracce templari. Piacevole nella lettura ma non adeguatamente supportato da evidenze documentali. Voto: 6/10

Barbara Frale
I Templari e la sindone di Cristo
Il Mulino
Nonostante l'interesse e il clamore suscitati, questa nuova fatica di Barbara Frale ci ha lasciati, in una certa misura, insoddisfatti. Se è verosimile (come noi riteniamo) che i Templari detenessero la Sacra Sindone, ci aspettavamo al riguardo elementi più sostanziali. In breve, un'opera che lascerà probabilmente delusi molti lettori avvezzi alle vicende rossocrociate ma che può rappresentare un valido inizio per chi volesse avvicinarsi a letture sull’argomento. Voto: 7/10

Lorenzo Giacchero
Rocca di Sion. Arenzano templare, Rensen come Rennes
HastArenzano
Tra le ultime uscite del 2009 registriamo questo insolito libro di Lorenzo Giacchero, studioso di storia arzanese. Prendendo spunto dalla ricerca di vestigia templari nella zona, l’autore si avventura nell’analisi degli indizi acquisiti, che indirizzeranno, via via, l’indagine su piste connesse all’esoterismo, con singolari riferimenti anche alla conosciuta vicenda di Rennes-le-Chateau. Voto: 6/10

Domenico Lancianese
I Templari - Setta esoterica. Filosofia e segreti dell'Ordine del Tempio
Atanor
Formulare un giudizio ci sembra del tutto inutile. Un libro che, già nel suo titolo, si commenta da sè. Voto: 2/10

Tullio La Sala
I Poveri Cavalieri del Tempio (Vol. III) - Una doppia identità. Il segreto, i miti e le leggende
FirenzeLibri
Atto finale della trilogia inaugurata nel 2006, questo terzo tomo può senz'altro essere considerato un'inutile appendice ai precedenti volumi, che avevano rivelato, al contrario, una certa confidenza con la materia. Voto: 4/10

Paolo Mencacci
I Templari a Lucca. L'affascinante storia attraverso gli antichi documenti conservati negli archivi lucchesi
Pacini Fazzi
Paolo Mencacci, socio dell’Accademia Lucchese, studioso ed autore di diverse opere sulla storia locale, indaga gli aspetti della presenza templare nel territorio attraverso i documenti conservati negli archivi lucchesi, presentati per l’occasione in appendice al testo. Degna di nota la prefazione del prof. Franco Cardini. Voto: 8/10

Margherita Pasquale
La chiesa templare di Ognissanti
Landriscina Editrice
Tema di questo agile fascicolo è la rinomata chiesa di Trani, descritta ed analizzata nei significati dei simboli presenti soprattutto nel portale d'ingresso. Ma appartenne veramente ai Templari? Voto: 6/10

Gianfranco Pirodda
La chiesa templare di San Pietro di Nora
Edizioni Condaghes
Partendo dalla chiesetta di San Pietro di Nora, l'autore prosegue le sue indagini sull'architettura templare in Sardegna. Belle le fotografie. Voto: 8/10

Vito Ricci
I Templari nella Puglia medievale
Edizioni dal Sud
Annunciato da tempo, ha finalmente visto la luce questo eccellente lavoro sui possedimenti del Tempio in terra di Puglia. Ricci, già noto per le sue ricerche sull'argomento, mette a punto il frutto dei suoi studi, presentandolo in maniera organica e coerente. Voto: 8/10

Roberto Romano
I Templari. Soldati di Cristo o soldati del demonio?
Edizioni Periferia
Un testo, a detta dello stesso autore, senza alcuna velleità, che passa in veloce rassegna i diversi aspetti della vicenda templare. Voto: 5/10

Lilia Allamprese / Antonella Pellettieri / Emanuele Vernavà / Canio Franculli / Gianni Glinni 
Normanni e Templari tra nord Europa e sud Italia
EditricErmes
Breve raccolta di atti relativi al convegno “Normanni in terra di Lucania”, tenutosi a Forenza il 5 giugno 2008. Voto: 5/10

AA. VV.
Il Messale dei Templari di Reggio Emilia (con DVD)
Odisseo - Fondazione Pietro Manodori
Senza alcun dubbio, la più bella e importante uscita dell'anno (insieme al Corpus normativo, di cui si è già accennato). Un'opera che mancava, considerata la rilevanza del reperto, e che va quindi a colmare, per merito della Fondazione Manodori, una grave ed evidente lacuna storiografica. Un bellissimo volume, in cui testi e immagini si fondono elegantemente. Complimenti. Voto: 10/10

AA. VV.
Gli Ospedalieri in Sardegna e l'eredità dei Templari
La Riflessione
Apprezzabile raccolta di ricerche a cura dell'A.R.S.O.M. (Associazione Ricerche Storiche sugli Ordini Militari). Voto: 7/10

AA. VV.
Il codice di pietra. Un viaggio nell'ermetismo medievale tra Cavalleria, Graal e Templari
Hermatena
Ponderosa antologia delle relazioni presentate al Convegno Internazionale di Studi “Il Medioevo Svelato”, svoltosi a Savona il 20/21 ottobre 2007, in cui trovano spazio accenni interessanti ma anche teorie tra le più discutibili. Voto: 6/10

AA. VV.
Atti del XXVI Convegno di Ricerche Templari
Penne e Papiri
Insieme degli atti del convegno LARTI 2008. Particolarmente pungente la parte riguardante i falsi e le inesattezze nella ricerca templare. Voto: 8/10

AA. VV.
I primi 10 Convegni della L.A.R.T.I. - III volume
Edizioni Federico Capone
Per chi non ha avuto modo di reperire le prime dieci raccolte, ecco il volume contenente gli atti dei convegni VI, VII e VIII. Voto: 8/10